Prima Pagina Politica| Cronaca| Attualità| Cultura e spettacolo| Sport| Rubriche| Eventi e appuntamenti| Media|
Calcio
mercoledì, 20 marzo 2013 ore 01:00
L’Esperia ne piazza due al “Trofeo delle regioni”

Del Bene e Satalino pronti a volare in Sardegna per il prestigioso torneo federale di calcio giovanile 

 

Monopoli - Gran bella soddisfazione in casa Esperia, dove è arrivata la convocazione al “Torneo delle regioni”  per due dei propri ragazzi che, nel corso dei campionati appena conclusi, relativi alle fasce agonistiche di Allievi e Giovanissimi, hanno attirato l’attenzione dei due selezionatori federali.

Si tratta di Domenico Del Bene, classe ’96, convocato dal Mister della rappresentativa regionale Allievi, Massimiliano Tangorra e di Giacomo Satalino, classe ’99, che invece ha risposto alla chiamata di Mister Antonio Divella, responsabile invece della categoria Giovanissimi.

Del Bene, tanto eclettico quanto rapido e funambolico folletto d’attacco, ha partecipato al Campionato regionale Allievi sotto la guida di Mister Domenico Biasi  chiudendo con all’attivo ben 17 gol, segno evidente di un connubio vincente di qualità, estro e concretezza.    

Satalino ha difeso la porta, distinguendosi, della squadra guidata da Mister Vito Costantini nel campionato regionale Giovanissimi e se è vero che quello del portiere è  una figura meno spettacolare e sicuramente meno pubblicizzata di un attaccante è anche vero che bisogna avere spalle larghe per occupare  una zona di campo dove il minimo errore può essere fatale. 

Dal 22 al 30 marzo sbarca quindi in Sardegna la 52ª edizione della più imponente manifestazione di calcio giovanile della Lega Nazionale Dilettanti : 2700 tra atleti e dirigenti, in rappresentanza dell'intero movimento dilettantistico e giovanile, saranno impegnati nella classica competizione della Lega Nazionale Dilettanti che vedrà impegnate le rappresentative juniores, allievi, giovanissimi, calcio femminile, futsal maschile e femminile di tutti e 20 i Comitati Regionali .

La rappresentativa pugliese sarà impegnata nel girone A con quelle di Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Abruzzo e Comitato Autonomo di Bolzano.

Carlo Tavecchio, presidente dell LND ha affermato che "Il Torneo delle Regioni rappresenta uno dei momenti più alti per il nostro movimento, si tratta di una competizione che incarna alla perfezione i valori sui quali si fonda la nostra mission: il sano agonismo, il rispetto delle regole, la forza dell'identità e della passione".

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: monopoli, esperia, torneo

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

 

 

giovedì 27 aprile 2017

Abbigliamento per lo sport e il tempo libero Selleria "Prestige"
Abbigliamento e articoli per l’equitazione e per il tempo libero
Spazio promozionale
Assistenza Aiuto
Powered by Gosystem