Prima Pagina Politica| Cronaca| Attualitŗ| Cultura e spettacolo| Sport| Rubriche| Eventi e appuntamenti| Media|
Politica
mercoledž, 3 aprile 2013 ore 16:53
Il Barone Vitantonio Colucci dona uova di cioccolato

La consegna ai bambini monopolitani è avvenuta in Piazza Palmieri sabato scorso, perché per il candidato Sindaco di “Monopoli che lavora”: “Donare è un gesto di amore, ma nulla conforta più l’ animo di un sorriso di un bambino”
Fotogallery

 

Monopoli - Interessarsi di Monopoli e dei cittadini,  cogliere con sensibilità speciale le esigenze dei più deboli, tastare il polso flebile di un’economia cittadina che va affievolendosi a causa dell’inerzia e del lassismo, concedere alle famiglie uno spiraglio di fiducia nel futuro ed incoraggiare il “capitano” che vive in ognuno di noi. Uomini e donne di Monopoli, stringiamoci in un abbraccio di fratellanza, ritroviamo le comuni origini, impugniamo il nostro presente ed insieme gettiamo le fondamenta del nostro futuro.

Non tradirò mai la vostra fiducia, non arretrerò mai davanti alle difficoltà,  sarò  Sindaco concreto e risoluto ma anche giusto e cortese ma nel mio cuore e nella mia mente ci sarà sempre un posto speciale per i più deboli, per i più indifesi, per i più poveri.

A tutti voi prometto di impegnarmi a creare i presupposti per lo sviluppo di tutte le imprese di Monopoli, perché sono l’ unico candidato Sindaco che ha messo il LAVORO al centro della sua iniziativa politica, perchè senza lavoro la nostra città langue, perché senza lavoro la nostra bella Monopoli appassisce, perché senza lavoro i giovani emigrano e le nostre imprese perdono il preziosissimo know-how che ci ha reso grandi nella manifattura e che oggi operai esperti oramai cassaintegrati non possono più trasmettere alle nuove generazioni”.

Un piccolo dono fatto di cioccolata, anche dolce provocazione politica per chi non ha il tempo di dedicare un pensiero nell’ occasione della risurrezione di nostro Signore Gesù Cristo a chi invece gioiosamente e di buon grado accetta, fa manifestare l’ acredine di chi non crede nel futuro di Monopoli, di chi non scommette sul giovane “capitano” che fiero anela di cimentarsi in ognuno dei nostri figli, di chi non mette, come invece fa il Barone Vitantonio Colucci, il LAVORO come sua priorità, come soluzione per rendere la nostra bella Monopoli finalmente una città libera.

Liberate Monopoli, scegliete il LAVORO, votate VITANTONIO COLUCCI SINDACO.

 

Monopoli che lavora

Il direttivo politico

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: monopoli, monopoli che lavora, barone, vitantonio colucci, elezioni, amministrative

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

 

 

giovedì 30 marzo 2017

Abbigliamento per lo sport e il tempo libero Selleria "Prestige"
Abbigliamento e articoli per l’equitazione e per il tempo libero
Spazio promozionale
Assistenza Aiuto
Powered by Gosystem