Prima Pagina Politica| Cronaca| Attualità| Cultura e spettacolo| Sport| Rubriche| Eventi e appuntamenti| Media|
Cronaca
martedì, 2 aprile 2013 ore 13:33
Centro Storico: Dal buio all’illuminazione perenne

Le peripezie di via Santa Caterina, quando “il troppo storpia”

 

Monopoli – A distanza di due mesi dalla segnalazione andata a buon fine, trattata attraverso le nostre pagine, torniamo sull’argomento dello sperpero di denaro e di energia elettrica prodotti dall’illuminazione pubblica cittadina perennemente accesa.

Questa volta, a farne le spese, è la zona adiacente la Caserma dei Carabinieri.

Infatti, a seguito delle svariate segnalazioni giunte alla nostra redazione, mediante un nostro sopralluogo, abbiamo appurato che a distanza di diversi mesi dalle lamentele elevate dai residenti di via Santa Caterina, rimasti letteralmente al buio, in occasione delle festività pasquali, magicamente, i nuovi lampioni sono stati accesi, sostituendo la vecchia illuminazione.

Come dice il proverbio, però “il troppo storpia” e difatti, l’illuminazione rimane accesa anche di giorno.

Pertanto, sollecitiamo la ditta appaltatrice ad intervenire nel più breve lasso di tempo possibile, per individuare il problema e risolvere questa dispendiosa dispersione.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: monopoli, illuminazione, centro storico

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

 

 

giovedì 23 marzo 2017

Abbigliamento per lo sport e il tempo libero Selleria "Prestige"
Abbigliamento e articoli per l’equitazione e per il tempo libero
Spazio promozionale
Assistenza Aiuto
Powered by Gosystem